Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Col Raiser al rifugio Puez

Escursione: Dal Col Raiser al rifugio Puez

Questa escursione lunga e nettamente alpina attraversa il gruppo del Puez, e quindi la parte est del parco naturale Puez-Odle, il quale impressiona con un paesaggio unico nonche fauna e flora endemiche. La discesa a valle poi attraversa la Vallelunga, circondata da ripide pareti.
Da S. Cristina si sale con l’impianto di risalita fino al Col Raiser (2107 metri). Da qui si prosegue con leggera pendenza per ca. 20 minuti, attraverso i pascoli in fiore in direzione est fino alla Rifugio Firenze in Cisles (2037 metri; baita gestita). Da questo punto si continua sul sentiero 2/3 attraverso i Camps e molto pietrisco fino all’Alpe di Cisle in direzione nord-ovest. In seguito si svolta a destra per proseguire verso est, ancora sul pietrisco, fino alla Forcella Forces de Siesle (2505 metri). Sul sentiero 2 del versante sinistro del pendio roccioso, in parte messo in sicurezza, si giunge fino alla dorsale del crinale (2600 metri), per poi scendere verso i prati dell’Alpe del Puez ed il Rifugio Puez (2475 metri; baita gestita). Discesa: dalla baita si scende in direzione sud sul sentiero numero 14 tra i rocciosi e erbosi pendii fino alla Vallunga. Giunti a questo punto attraversiamo, sempre sul pietrisco, il prato alpino e il bosco in direzione di Selva (1537 metri). Con l’autobus si ritorna a S. Caterina.

Durata:  5h 40m
Distanza: 17.500m
Dislivello in discesa: 1.298m
Dislivello in salita: 734m
 
 
Contatto
Hotel Interski Via Cisles 51 39047 S. Cristina  - Italia Tel. +39 0471 793460 Fax +39 0471 79 33 91